NABA Painting and Visual Arts/What's going on?

Adrian Paci + Marco Scotini | 25 ottobre ore 10.30, Gallerie Piedicastello, Trento

Posted in docenti, Events, Lecture, Seminar, Workshop by NABA Painting and Visual Arts on 06/10/2014

716132 L' ARTISTA ADRIAN PACI FOTOGRAFATO CON LE SUE OPERE ALL' INTERNO DELLA GALLERIA FRANCESCA KAUFMANN E A BRERA                                               marco

 

trento1trento2

Annunci

Scripta, l’arte a parole | Politiche della memoria | 30 settembre 2014, Libreria Brac, Firenze

Posted in docenti, Events, Lecture, Seminar by NABA Painting and Visual Arts on 25/09/2014

politiche_memoria_Copia di Layout 1

scripta

l’arte a parole

 

ciclo di presentazioni con autori e curatori di edizioni sulla critica d’arte contemporanea

a cura di Pietro Gaglianò

 

Libreria Brac, Firenze

 

martedì 30 settembre 2014 ore 18.00

Marco Scotini

presenta

Politiche della memoria

a cura di Marco Scotini e Elisabetta Galasso

DeriveApprodi

 

Torna scripta, la stagione di incontri sulla critica d’arte contemporanea curata da Pietro Gaglianò per la Libreria Brac rinnova il suo appuntamento con il pubblico di studiosi, artisti e appassionati che per il quarto anno potranno incontrare studiosi, critici d’arte, filosofi, tutti autori di libri dedicati ai linguaggi del contemporaneo. Come nelle precedenti edizioni scripta si concentra su un’editoria di approfondimento, spesso al margine dei grossi numeri del mercato di divulgazione, che si sforza di mantenere alto e vitale il dibattito sulla critica, sulle estetiche, sulle forme e sulle politiche dell’arte contemporanea.

 

Il primo appuntamento della stagione è con Marco Scotini, curatore con Elisabetta Galasso di Politiche della memoria, un volume che mette sotto inchiesta i modi in cui i dati vengono registrati, accumulati, archiviati.

Il libro: Politiche della memoria è un’antologia di testi dedicati al rapporto tra arte e pratiche del documentario, a partire dalla riflessione e sperimentazione di alcuni tra i maggiori artisti e filmmakers contemporanei. Al centro della riflessione c’è il tema dell’uso dell’immagine come documento e delle sue possibilità di manipolazione. Costruire la memoria attraverso l’archivio e raccontare la storia tramite il documentario non sono pratiche imparziali o esercizi di stile, ma traducono un punto di vista e contribuiscono a legittimare una visione della realtà. In opposizione al monopolio mediatico delle immagini, gli autori propongono una riscrittura visiva di questioni controverse come il postcolonialismo, il dopoguerra libanese, il conflitto mediorientale e i processi migratori su scala globale.

Con gli interventi di: John Akomfrah, Eric Baudelaire, Ursula Biemann, Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi, Khaled Jarrar, Lamia Joreige, Gintaras Makarevicius, Angela Melitopoulos, Deimantas Narkevicius, Lisl Ponger, Florian Schneider, Eyal Sivan, Hito Steyerl, Jean-Marie Teno, Trinh T. Minh-ha, Wendelien van Oldenborgh, Clemens von Wedemeyer, Mohanad Yaqub.

 

Marco Scotini, critico d’arte e curatore indipendente. È direttore del Dipartimento di Arti Visive presso la NABA, Nuova Accademia di Belle Arti Milano. È curatore dell’Archivio Gianni Colombo di Milano. Dal 2005 cura la mostra itinerante «Disobedience Archive», esposta tra altre sedi a Berlino, Mexico DF, Eindhoven, Bucarest, Riga, Nottingham, Karlsruhe, Atlanta, Cambridge, Umea, Graz, Copenhagen, Istanbul. Dirige la rivista «No Order. Art in a Post-Fordist Society». Tra le ultime mostre curate figurano, “Il piedistallo Vuoto. Fantasmi dall’Est Europa” (Museo Archeologico, Bologna 2014) e “Vegetation as a Political Agent” (PAV, Torino 2014) .

 

 

 

Il programma dei prossimi mesi prevede:

giovedì 23 ottobre

Christian Caliandro, Italia Revolution, Bompiani

 

novembre

Teresa Macrì, Politics/Poetics, postmediabooks

 

______________________

Libreria Brac

via dei Vagellai 18r, Firenze

www.libreriabrac.net

info@libreriabrac.net – tel. (+39) 0550944877

POLITICHE DELLA MEMORIA #5 | “DISAPPEARANCE AND MEMORY OF WAR” | LAMIA JOREIGE – mercoledì 5 giugno, ore 18.00

Posted in docenti, Events, Seminar by NABA Painting and Visual Arts on 03/06/2013

 

Lamia-Joreige04-p49

“I Mercoledì da NABA 2013”

Aula G 0.4 – Edificio G, Via Darwin 20 – mercoledì 5 giugno, ore 18.00

 

POLITICHE DELLA MEMORIA #5

“DISAPPEARANCE AND MEMORY OF WAR”

Appuntamento in NABA con LAMIA JOREIGE

 

Mercoledì 5 giugno NABA Nuova Accademia di Belle Arti Milano conclude il ciclo Politiche della Memoria#5 con “DISAPPEARANCE AND MEMORY OF WAR”, in cui LAMIA JOREIGE, artista libanese e co-fondatrice del Beirut Art Center, si focalizzerà sull’amnesia della guerra civile in Libano.

Il lavoro di Lamia Joreige esplora la rappresentazione della guerra civile e delle sue conseguenze, in particolare a Beirut.

Nella conferenza, sarà proiettato interamente il video “Nights and Day” (2007), alcuni estratti da “A Journey” (2006) e “Here and Perhaps Elsewhere” (2004), documentario che è stato definito da T.J. Demos una delle testimonianze più intense sull’eredità della guerra civile libanese.  In questo video, come in molti altri altrettanto famosi come “Objects of War”, Joreige  sfida la resistenza quotidiana al ricordo come un fenomeno culturale tipico del dopoguerra libanese. Questa amnesia è tanto ‘traumatica’ che ‘di stato’, originata tanto da meccanismi inconsci quanto da una politica ufficiale volta a scoraggiare la memoria in favore della tabula rasa. Joreige usa documenti d’archivio,  musica e elementi immaginari per riflettere sulla relazione tra storie individuali e collettive.  Il suo lavoro è essenzialmente una meditazione sul tempo, la registrazione delle sue tracce e il suo effetto su di noi.

Durante la serata sarà presentata in anteprima la pellicola “And the living is easy”, che si basa su materiale improvvisato girato lungo le vie della Beirut di oggi con attori non professionisti.

L’incontro sarà introdotto e moderato da Marco Scotini, direttore del Dipartimento di Arti Visive, Performative e Multimediali NABA.

Lamia Joreige nasce a Beirut nel 1972. Vive a Beirut ed è co-fondatrice e condirettrice del Beirut Art Center, uno spazio non-profit dedicato all’arte contemporanea in Libano. Joreige espone regolarmente in film festival e mostre internazionali. Oltre ai lavori cinematografici, è autrice di un’antologia d’arte “Time and the Other” (Alarm Editions, Beirut, 2004), e di un romanzo, “Ici et peut-être ailleurs” (H.K.W., Berlin, 2003).

I Mercoledì da NABA, giunti alla VII edizione, promossi dalla Nuova Accademia delle Belle Arti di Milano, in collaborazione con i Direttori delle diverse Scuole e Dipartimenti, sono appuntamenti settimanali, aperti alla Città, con esponenti del mondo della cultura che presentano i loro progetti o raccontano le loro esperienze professionali.

 

 

 

NABA

NABA, Nuova Accademia di Belle Arti Milano, è un’Accademia di formazione all’arte e al design: è la più grande e la più innovativa Accademia privata italiana e la prima ad aver conseguito, nel 1980, il riconoscimento ufficiale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). Offre corsi di primo e secondo livello nel campo del design, del fashion design, della grafica, delle arti multimediali, delle arti visive, della scenografia, per i quali rilascia diplomi accademici equipollenti ai diplomi di laurea universitari. Dal 2009, NABA è entrata a far parte di Laureate International Universities, un network internazionale di oltre 65 istituzioni accreditate che offrono corsi di laurea di primo e secondo livello a più di 750.000 studenti in tutto il mondo.

Per informazioni:

Ufficio Comunicazione:

Sabrina Di Pietrantonio, sabrina.dipietrantonio@laureatedesign.it

Ufficio stampa: SEC Relazioni Pubbliche e Istituzionali,

Giulia Bertolini, bertolini@secrp.it 333 7891567

Giorgia Tardivo, tardivo@secrp.it 3337259944

LIVE WORKS | martedì 19 marzo 2013 | Viafarini DOCVA | MILANO

Posted in docenti, Events, Seminar by NABA Painting and Visual Arts on 15/03/2013

LIVE WORKS prima edizione un premio dedicato alla performance
————————————————————————–
martedì 19 marzo 2013
Viafarini DOCVA, via Procaccini 4
MILANO


————————————————————————–
In occasione della presentazione di Live Works a Viafarini DOCVA
tavola rotonda sulla performance 16.00 – 18.30 Stato della performance
Intervengono Francesca Grilli, Caterina Iaquinta, Giulia Bini, Antonia Alampi moderatore: Simone Frangi
————————————————————————–
conferenza stampa dalle 18.30
Incontro con Dino Sommadossi, Direttore del centro di produzione di Performing art Centrale Fies  e presentazione ufficiale del bando con Denis Isaia. A seguire aperitivo.
————————————————————————–
LIVE WORKS è un progetto di CENTRALE FIES in collaborazione con Viafarini DOCVA a cura di Barbara Boninsegna, Simone Frangi, Denis Isaia
bando di concorso su www.centralefies.it, scadenza 14 aprile 2013
presentazione performance e proclamazione vincitore durante MEIN HERZ 33esima edizione del festival Drodesera-Centrale Fies, Dro (Tn) 30 luglio 2013

Alfabeta e Alfabeta 2 – 23 aprile 2012 – ore 10/19 – NABA

Posted in Events, Seminar by NABA Painting and Visual Arts on 13/04/2012

Il 23 Aprile, si terrà un’intera giornata di convegno dedicato alla rivista Alfabeta e Alfabeta2, in collaborazione con il Dipartimento di Arti Visive, Performative e Multimediali NABA.

In occasione della pubblicazione del numero di aprile di “Alfabeta2”(con allegata una copia anastatica del primo numero di “Alfabeta”, maggio 1979) e dell’uscita del volume “Alfabeta 1979-1988. Antologia della rivista” (Bompiani editore), si succederanno una serie di interventi del comitato storico e dell’attuale redazione.
 
Gli interventi, che partiranno con il racconto di Gino Di Maggio sulla nascita di “Alfabeta”, saranno intervallati dalla proiezione di video di Studio Azzurro, che negli anni della rivista storica hanno filmato performance, conferenze, spettacoli, concerti, organizzati da Milano Poesia, dalla Cramps, dalla Multhipla edizioni. Sarà reso omaggio a Omar Calabrese, recentemente scomparso, e a Gianni Sassi che è stato il magnifico art director della prima serie. 
 
Programma
 
Mattina: dalle 10.00 alle 13.00
 
Benvenuto di Marco Scotini
Intervengono: Gino Di Maggio – Faycal Zaouali – Paolo Rosa – Andrea Fumagalli – Lucia Tozzi – Manuela Gandini – Giorgio Mascitelli
 
Pomeriggio: dalle 15.00 alle 19.00
 
Intervengono: Maurizio Ferraris – Nanni Balestrini – Marco Scotini – Paolo Fabbri – Umberto Eco – Jan Raister
 
Per maggiori informazioni leggi il comunicato stampa: CS Alfabeta Naba 23 aprile

Milano Radicale | Liceo Artistico Caravaggio | Lunedì 16 aprile ore 18

Posted in Events, ex studenti, Exhibition, Projects, Seminar by NABA Painting and Visual Arts on 10/04/2012

 

RADICAL INTENTION

presenta

MILANO RADICALE
Angelo Castucci, Tara Kaboli, Maria Pecchioli, Rhaze, Iacopo Seri, Giulia Ticozzi, Claudia Ventola
 
Inaugurazione: Lunedì 16 aprile – ore 18.00
fino al 31 maggio 2012
Liceo Artistico Caravaggio, via Prinetti, 47 – Milano – aula mostre e altri spazi dell’istituto

Milano Radicale è un progetto in più fasi curato da ‘Radical Intention’ + Caterina Iaquinta iniziato a giugno 2011. Arrivato alla sua terza e ultima fase, il progetto promuove una mostra e laboratori con Angelo Castucci, Tara Kaboli, Maria Pecchioli, Rhaze, Iacopo Seri, Giulia Ticozzi, Claudia Ventola. La mostra si terrà dal 16 Aprile al 31 Maggio presso il Liceo Artistico Caravaggio. La mostra Milano Radicale è il risultato di circa un anno di lavoro e ricerca sui luoghi e i metodi con cui la pratica artistica può ancora esprimere un carattere radicale e su quali siano le forme con cui questo aspetto si manifesta.

Programma:

Mostra dal 16 aprile al 31 maggio 2012

16 aprile ore 18,30: opening con performance di Iacopo Seri e gli studenti del Liceo Artistico Caravaggio

15 maggio ore 18: performance di Maria Pecchioli e gli studenti del Liceo Artistico Caravaggio

15 maggio ore 19: incontro con Fernando De Filippi, Paolo Rosa, Giovanni Rubino, Roberto Lucca Taroni, e Ugo La Pietra e gli artisti di MILANO RADICALE, moderato da Caterina Iaquinta e Aria Spinelli

Il catalogo a cura di Radical Intention + Caterina Iaquinta con progetto grafico di Beto Shwafaty sarà disponibile online a partire da giugno 2012.

More info: liceocaravaggio.com/lacca; radicalintention.wordpress.com

Milano Radicale_cs_ITA

Milano Radicale_cs_ENG

Écosophie – Esthétique Des Projects Engagés – Convegno – 30/31 marzo, Versailles

Posted in Events, Lecture, Seminar by NABA Painting and Visual Arts on 19/03/2012

Écosophie – Esthétique
Des Projects Engagés

 NABA partecipa al convegno su “Arte e Ecosofia” organizzato in collaborazione con École des beaux-Arts di Versailles, EA 4010/Département d’Arts plastiques/Université de Paris 8 e Università di Roma La Sapienza.

Venerdì 30 e Sabato 31 marzo
Versailles – Parigi

Institut d’Histoire de l’Art (INHA)
6 rue des Petits Champs et 2 rue Vivienne 75002, Parigi
 
Scarica qui il programma: colloque Écosophie-esthétique
 

Convegno “ECOSOFIA. Arte, società, paesaggio” e Lectio Magistralis di Marc Augé – 1 Febbraio – NABA

Posted in Events, Lecture, Seminar by NABA Painting and Visual Arts on 26/01/2012

 

Convegno “ECOSOFIA. Arte, società, paesaggio” e Lectio Magistralis di Marc Augé
1 Febbraio 2012
dalle 10.30, Aula Magna Spazio Elastico, Edificio Amaranto NABA

Il Dipartimento di Arti Visive NABA e Université Paris 8 presentano il convegno “ECOSOFIA. Arte, società, paesaggio” che si svolgerà Mercoledì 1 Febbraio 2012 presso l’Aula Magna Spazio Elastico, Edificio Amaranto, a partire dalle ore 10.30 e si concluderà con una lectio magistralis di Marc Augè alle ore 17.30.

L’ecosofia indaga i fenomeni dell’espressione artistica in un sistema di relazioni tra spazi, tempi e soggetti della modernità. Il divenire estetico si incontra nel pensiero di Félix Guattari e André Gorz in una declinazione ambientale che transita dal piano individuale a quello più propriamente teoretico e dunque politico, fino al concetto di paesaggio, nel senso indicato da Marc Augé, quale spazio dematerializzato da un eccesso di virtualizzazione che indica l’assenza di relazione umane e ambientali.

Il convegno nasce dalla collaborazione tra il Dipartimento di Arti Visive di NABA con l’Université Paris 8, UFR Arts di Parigi, e intende mettere in campo saperi e soggettività per esplorare nuovi percorsi di ricerca tra ecologia sociale e arte, collocando la questione artistica attuale, le sue pratiche e teorie, nel più ampio rapporto tra produzione culturale, politica e società.

Programma

ORE 10.30
Introduce e modera Marco Scotini (NABA)

Interventi di:
Tiziana Villani (NABA)
“Passaggio all’atto: geofilosofia e atto di creazione”

Roberto Barbanti (Paris 8)
“Arte e ecosofia?”

comunicazione di Elisabetta Bianchessi (NABA, Politecnico di Milano)

Break

ORE 14.30
Interventi di:
Lorraine Verner (École des Beaux-Arts de Versailles e Paris 10)
“Pratiche cartografiche di interstizi urbani e suburbani”

Ubaldo Fadini (Università di Firenze)
“L’ecologia critica. Linee di ricerca”

Philippe Nys (Paris 8, École de Paysage de Versailles e École Nationale Supérieure d’Architecture de Paris La Villette)
“De la collaboration de l’intervalle. A proposito dell’ecosofia e del Giappone.”

Silvia Bordini (La Sapienza, Roma)
“Linguaggi e modelli dell’interazione arte-ecologia nell’ultimo decennio”

Q&A

ORE 17.30
Lectio Magistralis di Marc Augé

Scarica qui il programma

«alfabeta2» invita a un dibattito su Debito Crisi Potere – 12 gennaio h. 18.00 – NABA, Milano

Posted in Events, Lecture, Seminar by NABA Painting and Visual Arts on 04/01/2012

«alfabeta2» invita a un dibattito su
Debito Crisi Potere
e alla presentazione del nuovo sito della rivista

Introduce: Marco Scotini
Intervengono: Andrea Fumagalli, Christian Marazzi
e Franco Berardi Bifo
Modera: Andrea Cortellessa

Giovedì 12 Gennaio 2012 ore 18:00
NABA – Nuova Accademia di Belle Arti di Milano

Il Dipartimento di Arti Visive NABA – Nuova Accademia di Belle Arti di Milano e Alfabeta2 promuovono l’incontro pubblico DEBITO|CRISI|POTERE. La dittatura della Finanza a partire dall’uscita dell’ultimo numero della rivista, per discutere dell’attuale fase di capitalismo finanziario che è stata definita come la “fabbrica dell’uomo indebitato”.

L’incontro, a cui partecipano Andrea Fumagalli (economista e docente, Università di Pavia), Christian Marazzi (economista e docente, Scuola universitaria della Svizzera italiana e NABA) e Franco Berardi Bifo (filosofo e scrittore, fondatore della rivista «A/traverso») moderati da Andrea Cortellessa (docente all’Università Roma Tre e redattore di Alfabeta2), oltre ad affrontare il problema dell’estrema “finanziarizzazione” dell’economia globale, che ha ormai investito il tempo del lavoro e ogni aspetto della vita, sarà il momento per una riflessione sulla pervasività di una crisi non solo economica ma sistemica, che riguarda l’intero regime capitalista contemporaneo, nelle sue ultime vicende politico-economiche che, sotto la pressione di importanti correnti speculative, sta delegando ogni governance politica alle gerarchie finanziarie. Christian Marazzi, Andrea Fumagalli e Franco Berardi Bifo non sono solo tra i maggiori interpreti dell’attuale crisi finanziaria ma sono anche tra gli esponenti di quella Italian Theory che è ora al centro dell’attenzione del pensiero teorico internazionale.

Introduce l’incontro Marco Scotini che invita Alfabeta2 al terzo appuntamento che NABA dedica al rapporto tra riviste e analisi delle forme del capitalismo cognitivo (dopo l’uscita di No Order. Art in a Post-Fordist Society e la presentazione dell’ultimo numero di Millepiani, dedicato al tempo della crisi). Concludono l’incontro Jan Reister, Manuela Gandini e Nanni Balestrini che presentano il nuovo sito internet e l’edizione e-book di «alfabeta2» nuova serie della storica rivista culturale «alfabeta».

Per informazioni rivolgersi a Nicolas Martino
ufficiostampa@alfabeta2.it

DEBITO|CRISI|POTERE.
Giovedì 12 Gennaio 2012
Ore 18.00
Aula Magna Edificio Titanio
NABA, Via Darwin 20, Milano
(www.naba.it)

NABA
NABA, Nuova Accademia di Belle Arti Milano, è un’Accademia di formazione all’arte e al design: è la più grande e la più innovativa Accademia privata italiana e la prima ad aver conseguito, nel 1980, il riconoscimento ufficiale del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR). Offre corsi di primo e secondo livello nel campo del design, del fashion design, della grafica, delle arti multimediali, delle arti visive, della scenografia, per i quali rilascia diplomi accademici equipollenti ai diplomi di laurea universitari. Nata per iniziativa privata a Milano nel 1980 per volontà di Ausonio Zappa, Guido Ballo e Gianni Colombo, ha avuto da sempre l’obiettivo di contestare la rigidità della tradizione accademica e di introdurre visioni e linguaggi più vicini alle pratiche artistiche contemporanee e al sistema dell’arte e delle professioni creative. Dal 2009, NABA è entrata a far parte di Laureate International Universities, un network internazionale di oltre 55 istituzioni accreditate che offrono corsi di laurea di primo e secondo livello a più di 650.000 studenti in tutto il mondo.

Per informazioni:
Ufficio Comunicazione:
Sabrina Di Pietrantonio, sabrina.dipietrantonio@laureatedesign.it
Francesca Zocchi, francesca.zocchi@naba.it
Ufficio stampa: SEC Relazioni Pubbliche e Istituzionali,
Chiara Flores d’Arcais, darcais@secrp.it 349 0813201
Giulia Bertolini bertolini@secrp.it 333 7891567

“Usciti dal Futuro” – NABA – Milano

Posted in Events, Seminar by NABA Painting and Visual Arts on 18/11/2011

Millepiani

NABA – Nuova Accademia di Belle Arti di Milano e Associazione Culturale Eterotopia presentano:

“Usciti dal futuro”, dibattito in occasione del numero 37|38 della rivista MILLEPIANI

mercoledì 30 Novembre 2011 ore 17:30
Aula magna – Edificio Cobalto, NABA –Nuova Accademia di Belle Arti di Milano, via Darwin 20

Introduzione di: Marco Scotini
Interventi di: Tiziana Villani, Andrea Fumagalli, Ubaldo Fadini, Alessio Kolioulis, André Ourednik, Francesco Galluzzi.
contributi di: Stefano Vailati, Alessandro Gagliardi, Bert Theis, Stefano Boccalini, Andris Brinkmanis, Maresa Lippolis, Elvira Vannini, Caterina Iaquinta, Fabio Pelagalli.

In occasione dell’uscita dell’ultimo numero della rivista di filosofia Millepiani, NABA organizza un incontro-dibattito aperto sul tempo della crisi. Il tema dell’alienazione che attraversa il doppio volume 37|38 è stato affrontato, in diversi ambiti tematici e disciplinari, nella sua interconnessione con la dimensione sociale, tesa ad individuare tutte le linee di fuoriuscita dal sistema attuale. Ecologia sociale, biocapitalismo cognitivo, economia della conoscenza e movimenti di crisi, tra i temi di riflessione che, indagati nelle pagine della rivista, saranno discussi da: Tiziana Villani (NABA- Université Paris 8), Ubaldo Fadini (Università degli Studi di Firenze), Andrea Fumagalli (Università di Pavia), Alessio Kolioulis (Attività di Ricerca a Londra), André Ourednik (Ricercatore Università di Losanna), Francesco Galluzzi (Accademia delle Belle Arti di Carrara) insieme ai partecipanti all’incontro. La molteplice radice con cui è affrontata la tematica sarà sviluppata in un colloquio aperto, in cui ognuno porterà le proprie posizioni ed esperienze. Le nuove geografie dei territori costituiscono la radice di un domani incerto, in violenta trasformazione, che rischia di cancellare tutto quel che possiamo e sappiamo fare per rispondere alla furia di un liberismo insensato, capace di perpetuare solo la sopravvivenza delle proprie tecnocrazie. Il transito verso un futuro diverso da quello del debito/giudizio illimitato si costruisce nel presente, riaffermando la dignità di tutte le esistenze e forme di vita.

“Uscita dal Futuro” – Millepiani Anno 18 Numero 37 novembre 2011
Testi di: Roberto Barbanti, Simone Biagini, Silvano Cacciari, Davide Calenda, Ubaldo Fadini, Andrea Fumagalli, Alessio Kolioulis, Nicola Lonzi, Cristina Morini, André Ourednik, Margherita Pascucci, Sébastien Thiery, Tiziana Villani, Adelino Zanini
ArteFacts a cura di: Francesco Galluzzi e Tiziana Villani
Recensioni a cura di: Andrea Cavazzini, Filippo Domenicali, Ubaldo Fadini, Simona Paravagna, Stefano Vailati, Paolo Vignola, Tiziana Villani
Immagine di copertina: Banksy, No Future.

millepiani.org