NABA Painting and Visual Arts/What's going on?

Trinh T. Minh-ha, Politiche della memoria #4, 29 maggio ore 18.00

Posted in Lecture, Screening by NABA Painting and Visual Arts on 23/05/2012

Martedì 29 maggio ore 18:00

 Aula Spazio Elastico – Edificio Amaranto

NABA – Nuova Accademia di Belle Arti Milano presenta:

 Politiche della Memoria # 4

incontro con Trinh T. Minh-ha

The Politics of Form and Forces

Martedì 29 maggio 2012 alle ore 18:00 NABA è lieta di presentare, per la prima volta al pubblico italiano, Trinh T. Minh-ha, la grande filmmaker indipendente di origine vietnamita, scrittrice e compositrice, teorica femminista e di studi postcoloniali, docente di Women’s Studies and Film alla University of California di Berkeley. Pluripremiata ad autorevoli e prestigiosi Festival cinematografici di tutto il mondo – tra cui il Sundance Film Festival, Locarno, Londra, Berlino, Toronto, Vienna, etc. – ha partecipato a numerose esposizioni in istituzioni artistiche internazionali, tra cui Documenta 11, la Biennale del Whitney e La Triennale 2012 di Parigi attualmente in corso.

Trinh T. Minh-ha, protagonista del quarto ed ultimo appuntamento del ciclo Politiche della Memoria #4, a cura di Marco Scotini, racconterà la sua produzione teorica e artistica in una lecture intitolata “The Politics of Form and Forces” insieme allo screening di alcuni dei suoi film e lavori documentari, in particolare Shoot for the Contents, seguito da una discussione sulla politica e l’estetica del documentario, e le relative problematiche di traduzione, intervista e commento visivo e sonoro.

Trinh T. Minh-ha, nata nel 1952 ad Hanoi (Vietnam), vive e lavora a Berkeley (USA). Filmmaker indipendente, scrittrice e compositrice è anche autrice di molti libri teorici tra cui l’ultimo è Elsewhere, Within Here: Immigration, Refugeeism and the Boundary Event (2010). Con l’aver posto le differenze culturali al centro del suo lavoro creativo, Trinh T. Minh-ha è una delle voci principali del discorso post-coloniale e post-femminista degli anni ’80 e ’90. L’innesto di molte culture in un singolo corpo è il motivo ricorrente della condizione ibrida dell’autrice, che ha fatto esperienza dell’eterogeneità della sua personale formazione culturale, in quanto donna vietnamita combinando uno stile di vita americano (è emigrata nel 1970 per compiere i suoi studi) con la rivoluzione cinese e questa con la colonizzazione francese e l’insegnamento della musica in Senegal alla fine degli anni ’70. Ritraendo i soggetti dei suoi film simultaneamente da diverse posizioni ed angoli, Trinh T.Minh-ha sperimenta vari modi di vedere e di osservare, con l’evidenziare sempre la presenza della camera. Ha fatto film per oltre venti anni e probabilmente il suo film più noto è il primo, Reassemblage, del 1982, girato in Senegal dopo tre anni di ricerca nel campo etnografico. Dopo aver fatto il giro del mondo i suoi lavori sono stati presentati alle Biennali del Whitney Museum (1987 e 1993), a documenta 11 in Kassel (2002) e Kyoto Biennale (2003). Partecipa a La Triennale 2012 di Parigi attualmente in corso.

Si conclude così con il 29 maggio l’ultimo appuntamento del quarto ciclo di Politiche della memoria, rivolto in quest’ultima edizione, in particolare alla condizione postcoloniale: la questione israelo-palestinese (Eric Baudelaire), la storia coloniale olandese-indonesiana (Wendelien van Oldenborgh), l’eredità coloniale africana in Camerun (Jean-Marie Teno) e il retaggio etnografico in una delle voci principali del post-colonialismo e post-femminismo come la vietnamita Trinh T. Minh-ha.

Comunicato stampa Trinh T Minh-ha

trinhminh-ha.com

Tagged with:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: